domenica 22 febbraio 2015

Cortilia

Per tutti coloro che sostengono il biologico a chilometro zero con un servizio just in time, Cortilia è una figata pazzesca!
Come tanti di voi già sapranno, Cortilia è un mercato biologico interamente online. Con un ottimo e-commerce, snello, intuitivo, efficace e soprattutto veloce, questo sito valorizza gli ingredienti unici, coltivati e coccolati da aziende agricole locali (attualmente è operativo solo in Lombardia): cibi gustosi appena raccolti dal campo vicino casa e consegnati al domicilio dell'acquirente di turno...
Una macchina perfetta che in un certo senso snobba la grande distruzione e fa un piccolo passo indietro nel commercio alimentare al dettaglio, garante di un rapporto diretto e fiducioso tra produttore e consumatore.
“Cortilia seleziona con cura gli agricoltori e sul proprio portale racconta la loro storia e filosofia, per far conoscere agli utenti cosa e come coltivano e trasformano, creando nel tempo un legame e una relazione tra clienti, agricoltori e prodotti, come in un vero mercato agricolo locale”, racconta Laura Codispoti, Ufficio Stampa di Cortilia.
E siccome tutto questo non sembra abbastanza, Cortilia si è inventata anche un blog all'interno del sito, gestito dal gastronomo Paolo Camozzi.
Perchè il blogging a Cortilia serve, eccome, ne sottolinea i valori e crea un legame quasi personale con l'utente/consumatore, insomma quasi a dirti: non importa che tu acquisti e basta, a noi importa ce tu condivida la nostra stessa mission.
Figata al quadrato, il blogging ha un suo perchè, conduce a una filosofia di vita, a una scelta. “Il blog è funzionale a trasmettere valori legati alle aziende agricole attraverso racconti storico culturali del territorio agricolo in un contesto, che è l'e-commerce, che invece si delinea come un mezzo dinamico e rapido”, racconta Camozzi.
Cortilia insomma è una macchina che funziona e non vedo l'ora di sapere che sarà attiva, un giorno, ovunque.
Eccitante!



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...