lunedì 1 settembre 2014

Racconti di viaggio di una nomade digitale

Mettiamo che ci stanchiamo del lavoro che abbiamo, mettiamo che non ci pensiamo più e lo facciamo veramente, che molliamo la nostra claustrofobica routine e ce ne andiamo.
In giro per il mondo come veri esploratori con in tasca qualche soldo, un bel po' di coraggio e una connessione internet.
Claudia Moreschi, blogger di Travel Stories, ne sa qualcosa: “Ho mollato il mio vecchio lavoro di ufficio - che da troppo tempo mi tarpava le ali e che non mi soddisfaceva più - e ho deciso di intraprendere l'avventura di freelancer. Ora sono una social media specialist e blogger freelance, una 'nomade digitale': posso lavorare da qualunque posto nel mondo”.
In tutto il suo vagare, Claudia strizza l'occhio a una terra meravigliosa gonfia di sfumature, cioè l'Africa, molto probabilmente perchè è da lì che è iniziata la sua invidiabile avventura; la stessa Africa ispira l'atmosfera calda del suo blog.
Lontano dall'idea di blog turistico e commerciale, Travel Stories invita a vivere il viaggio come un'esperienza molto personale fatta di bellezze, natura, cucina, arte e sport, ma allo stesso tempo di realtà con tutti i chiaroscuri che in un villaggio turistico di certo non ti faranno mai vedere.
Suggestivo!










2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...