giovedì 11 settembre 2014

E adesso va in rete il Telegioviale!

 Qualche mese fa si chiamava Le Ironews, ma durante la mia assenza per ferie le cose sono cambiate. Ora si chiama Il Telegioviale, la notizia stravolta; dietro questo blog c'è un maresciallo dell'Esercito che vive a Conversano (Bari) con la passione per la scrittura e il desiderio di alleggerire la vita di tutti i giorni, facendo diventare una battuta anche quella che potrebbe iniziare come una news dal tono serio. “Il blog è nato nel 2008 da una costola seria del mio essere, non solo per via di una formazione professionale, ma anche quale convinzione di rappresentare una via d’uscita ad una serie di accadimenti negativi che mi perseguitavano da tempo. La passione per la scrittura è sempre stata vivida nel mio cuore, ma devo confessare che mai avrei pensato sei anni fa che mi avrebbe condotto a un livello più elevato, senza sapere dove potrà ancora condurmi. In realtà, il mio primo confronto con il mondo del web è stato con un blog nel quale narravo emozioni tutt’altro che umoristiche, ovvero pensieri introspettivi, poesia, narrativa e spunti critici sulla società, forse dettate da quel momento particolare che vivevo. Parallelamente a quel periodo, iniziai a creare spunti divertenti, forse nel desiderio di ricercare un sollievo, attirare l’attenzione su uno stato di bisogno, cercar di scacciare una nube di tristezza che mi attanagliava. Decisi allora di cambiar completamente pelle e iniziare a vedere le cose in modo meno drammatico, grazie anche all’aiuto di creazioni tragicomiche che mi stupivo sempre più di saper inventare. Ricordo ancora oggi la prima battuta di una certa qualità riguardava due tizi all’aria aperta ed uno diceva all’altro “Guarda! Piovono zebre, canguri ed elefanti dal cielo. Non sarà per colpa del buco dello zoo?”
 E da qui il la, l'inizio di esilaranti sketch raccolti in un primo libro “Colmiamoci un po'... nonostante tutto” apprezzato da Mingo di Striscia La Notizia.
 A breve uscirà “Colmiamoci ancora, ma senza parolacce”, sulla falsa riga del prequel, ma con una particolare attenzione nella composizione delle battute (meno banalità, qualche spunto narrativo e vignette a tema create dalla collaborazione tra il nostro blogger e il vignettista Domenico Scagliola).




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...