giovedì 8 maggio 2014

Sulle tracce di Tolkien

Vampiri, sangue, intrighi, amori: il fantasy sembra veramente elementare e facile da raccontare e da leggere, ma da scrivere?
Devi entrare in un mondo parallelo, interpretare la realtà con altre facce, immaginarti un po' bambino, credere nelle favole ma con la razionalità di un adulto. Pensa poi se provi a scrivere per il grande schermo le sceneggiature fantasy.
Manuela Battistelli è una tosta, è la blogger di Scripty79: “vorrei che i miei romanzi fantasy diventassero anche dei film di cui vorrei curare la sceneggiatura, che è un'altra attività che mi piace moltissimo e con cui mi sono misurata in passato e su cui ho fatto specializzazioni post-laurea”.
Manuela è una scrittrice fantasy tenace e intraprendente, è una che senza esitazione consiglia di “non mollare mai, di portare avanti i propri sogni anche di fronte a ostacoli e di considerare la scrittura come un mezzo verso l'esplorazione dei propri mondi fantastici, verso l'evasione dalla realtà, un'isola felice dove riposarsi quando si è spossati dal mondo reale”.
Nel blog sono pubblicate foto di personaggi fantasy, c'è anche Totti...



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...